Pasqualino Maione, 4 mesi in ospedale per l’ex di “Amici”

“State attenti a questo maledettissimo Covid, io l’avevo sottovaluto ma da dieci giorni sto passando l’inferno!”. Così, qualche mese fa, Pasqualino Maione, allievo della settimana edizione del talent show Amici – quella vinta da Marco Carta –, aveva annunciato ai follower di trovarsi in ospedale.

La scorsa estate, il cantante divenuto noto dopo la partecipazione al programma Mediaset era stato ricoverato in seguito a un virus, aggravato dal Covid, che dai polmoni era arrivato a toccare il cervello. Dopo quattro mesi di malattia, Maione è oggi provato ma in via di guarigione.

La lunga malattia di Pasqualino Maione

Il ricovero era avvenuto il 22 agosto scorso, quando Pasqualino Maione, Paki sui social, si era mostrato su Instagram con una flebo al braccio, ricoverato dopo esser stato costretto a letto dal Covid per oltre dieci giorni.

Qualche tempo dopo, nel mese di ottobre, il cantante era tornato sui social per raccontare ai fan la sua, non ancora conclusa, esperienza in ospedale: “Scusate l’assenza ma la situazione è risultata molto più seria di quanto potessi pensare. Purtroppo, dopo il Covid, le mie condizioni si sono aggravate e sono rimasto in ospedale per curarmi da una brutta infezione che aveva colpito il midollo spinale e il…