partenopei rimontati dal Sassuolo nel finale

Anche stavolta, il Napoli paga dazio al Mapei Stadium di Reggio Emilia, campo sul quale davvero gliene capitano sempre di tutti i colori.

A inizio 2021 gli azzurri hanno qui perso la SuperCoppa Italiana contro la Juventus con il rigore del possibile pareggio fallito nel finale da Insigne.
In primavera il Napoli aveva subito il gol del pareggio (3-3) al 96′ perdendo un ultimo possesso di palla in modo clamoroso.2 punti che risulteranno decisivi a fine anno per la mancata conquista del piazzamento in Champions League.

Questa sera i partenopei sono stati capaci di farsi rimontare da una situazione di vantaggio di 0-2 a un quarto d’ora dalla fine. E pensare che il VAR ha cancellato, giustamente, la rete del sorpasso neroverde in pieno recupero (molti dubbi in verità c’erano anche sull’azione del pareggio emiliano). Due punti che anche stavolta pesano molto in classifica considerate le contemporanee vittorie di Milan, Inter e Atalanta.

A preoccupare sono anche le condizioni di Insigne, Fabian e Koulibaly usciti tutti per infortunio dal terreno di gioco… soprattutto in vista del mini ciclo di fuoco che attende gli azzurri (le sfide con Atalanta e Milan oltre che quella decisiva in Europa contro il Leicester) e viste anche le altre assenze che già affliggono la squadra…