parte una rivoluzione, 75 mila persone non pagheranno più le bollette

 

La resistenza sta crescendo: più di 75.000 persone furiose nel Regno Unito si sono impegnate a non pagare la bolletta dell’elettricità in autunno, quando i prezzi saliranno nuovamente per adattrsi ai mercati internazionali.

75.000 persone si sono impegnate a scioperare il 1° ottobre! Se il governo e le compagnie energetiche si rifiutano di agire, lo farà la gente comune! Insieme possiamo imporre un prezzo equo e un’energia accessibile a tutti“, ha twittato “Don’t Pay UK“, un gruppo anonimo che sta guidando lo sforzo per far sì che più di un milione di britannici boicottino il pagamento della bolletta elettrica entro il 1° ottobre. Bisogna dire che, con i prezzi che raggiungerà presto l’energia, è una protesta molto semplice.

Lo sciopero arriva mentre una tempesta inflazionistica di prezzi energetici elevati ha cancellato i redditi delle famiglie. I britannici sono i più infelici degli ultimi trent’anni, poiché si prevede…