parte la costruzione del primo reattore nucleare sperimentale. Chissà che gioia in Israele

Il capo dell’Organizzazione per l’Energia Atomica iraniana ha dichiarato che la costruzione di un reattore nucleare di ricerca completamente autoctono nella città centrale di Isfahan sarà avviata a breve.

Il reattore di ricerca, che servirà a testare il combustibile per altri reattori, sarà costruito presso il Centro di Tecnologia Nucleare di Isfahan, ha dichiarato Mohammad Eslami durante una visita all’Uranium Conversion Facility (UCF) della città, mercoledì scorso.

“Abbiamo pianificato che, sulla base degli studi effettuati, inizieremo ufficialmente la costruzione del reattore di ricerca presso il sito di Isfahan nelle prossime settimane”, ha osservato.

“Va detto che questo progetto è completamente autoctono e iraniano, che completerà la catena di ricerca, valutazione, test e garanzia della nostra produzione di energia nucleare”, ha dichiarato Eslami, affermando che il ciclo del combustibile nucleare è la parte più importante dell’industria nucleare.

“Va notato che finora tutto il clamore suscitato è stato per l’arricchimento, mentre la stazione successiva è l’industria del ciclo del combustibile, che abbiamo già utilizzato nella fase di ricerca semi-industriale”, ha…