Paris Jackson choc: “ho provato ad uccidermi”/ Figlia di Michael: “la depressione…”

Confessione shock di Paris Jackson, la figlia di Michael Jackson che, si è raccontata nella serie Unfiltered: Paris Jackson e Gabriel Glenn, realizzata dal fidanzato e disponbile su Facebook. Essere la figlia di Michael Jackson e ritrovarsi senza un padre quando era ancora piccola non è stato facile per Paris Jackson che, oggi, a 22 anni, ha deciso di raccontare i dettagli di uno dei periodi più brutti della sua vita. Paris ha raccontato di aver conosciuto la depressione e di aver più volte tentato di togliersi la vita. “Sì ho provato ad uccidermi più volte”, ha raccontato la figlia di Michael Jackson che ha deciso di essere totalmente sincera con i suoi fans raccontando ciò che, finora, aveva tenuto per sè. Un percorso di autodistruzione quello di Paris iniziato dopo aver messo su un po’ di peso.

PARIS JACKSON: “LA DEPRESSIONE ARRIVA AD ONDE”

Depressione e automutilazione nel passato di Paris Jackson che racconta come è caduta in un tunnel che sembrava senza via d’uscita. Ho acquistato molto peso. poi un cugino mi ha chiamato ‘grassa’ e ho pensato: ‘Va bene, non posso andare avanti’. Ed è così che sono caduta nell’auto-mutilazione”, racconta che aggiunge di aver tentato più volte di farsi male sapendo, però che…