operazione da 1,56 miliardi- Corriere.it

Uno dei pi grandi produttori di biciclette d’Europa proprietario del marchio Raleigh in Gran Bretagna e di Atala in Italia sta per passare di mano nel quadro del pi grande buyout fin qui realizzato nel mondo delle due ruote. Il gruppo ha infatti concordato un’acquisizione di 1,56 miliardi di euro da parte di un consorzio guidato dal gruppo di private equity statunitense Kkr mentre cresce la fiducia in un boom duraturo del ciclismo.

L’offerta

L’operazione passa attraverso il mercato

. Il fondo statunitense Kkr ha infatti lanciato un’opa da 1,56 miliardi di euro per rilevare il produttore olandese di bici Accell. Il consorzio guidato da Kkr al quale partecipa Teslin, che detiene il 10,8% del capitale di Accell e che si impegnato a sostenere l’offerta salendo a circa il 12%, ha gi ricevuto il via libera del cda di Accell. Anche la famiglia Blake, in possesso di circa il 7,5% del capitale di Accell, si impegnata a portare in adesione le proprie azioni nell’ambito dell’offerta.


I marchi

Gli altri noti marchi

del gruppo includono Haibike, Ghost, Koga, Sparta e Batavus. Accell sarebbe meglio posizionato per la sfida a lungo termine poich i problemi della catena di approvvigionamento hanno messo sotto tensione il settore proprio in mezzo a una spinta…