Omicidio Soccavo, 28enne ucciso con 5 colpi d’arma da fuoco alla testa

Omicidio a Napoli, un giovane di 28 anni è stato ucciso nel quartiere Soccavo con cinque colpi d’arma da fuoco alla testa. Tutti i dettagli.

Pistola (Foto Pixabay.com)

Emanuele De Angelis, giovane di 28 anni, è stato trovato morto questa mattina, mercoledì 18 maggio, in via Contieri, strada non molto trafficata fra la parrocchia di Santa Maria delle Grazie e la zona dietro l’ex Campo Paradiso, nel quartiere Soccavo, a Napoli.

Secondo quanto riportato dall’ANSA, il ragazzo avrebbe precedenti penali. Il 28enne sarebbe stato ucciso a colpi d’arma da fuoco alla testa e sarebbe stato trovato dalla polizia a terra, nel giardino di un condominio.

A ucciderlo sarebbero stati cinque proiettili alla testa. L’intervento da parte della Squadra mobile e la Squadra volanti sarebbe avvenuto attorno alle ore 7.30 della giornata di oggi. Tuttavia sembra probabile che l’omicidio abbia avuto luogo nel corso della sera di ieri, martedì 17 maggio.

Omicidio Soccavo, Emanuele De Angelis ucciso con cinque colpi d’arma da fuoco

Indagini in corso da parte della polizia che sta ricostruendo i contatti del ragazzo con i clan dell’area occidentale. Fra questi è in atto una faida da settimane con ferimenti e omicidi.

Omicidio Soccavo 28enne ucciso colpi testa
Pistola (Foto Pixabay.com)

Nel corso del pomeriggio della giornata…