oltre 200mila in un giorno

Nuovo record di contagi da Coronavirus in Italia dove, per la prima volta da inizio pandemia, sono stati superati i 200mila casi in 24 ore. I casi, spinti dalla variante Omicron, sono stati 219.441, in aumento rispetto ai 189.109 di ieri 5 gennaio. Le vittime sono state 198 (ieri 231), per un totale dall’inizio della pandemia di 138.474. “Anche se Omicron sembra essere meno grave rispetto alla Delta, specialmente nei vaccinati, non significa che possa essere categorizzata come ‘lieve'”, spiega il direttore generale dell’Oms sottolineando che Omicron “proprio come le precedenti varianti causa ricoveri e uccida”. E per far fronte all’aumento dei contagi, l’obbligo vaccinale per gli over 50, introdotto dal nuovo decreto legge approvato ieri dal Cdm, sarà valido da subito.

Leggi anche

BOLLETTINO

Sono 219.441 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 6 gennaio 2022, secondo i dati e i numeri covid – regione per regione – nel bollettino di Protezione Civile e ministero della Salute. Registrati altri 198 morti. I nuovi casi sono stati individuati su 1.138.310 tamponi effettuati, il tasso di positività è al 19,3%. Sono 13.827 i pazienti covid ricoverati con sintomi in ospedale (+463 da ieri) e 1.467 le persone in…