Oggi è un altro giorno, Miranda Martino: l’infanzia e l’amore per il marito Gino

Serena Bortone è tornata con un nuovo appuntamento del suo show quotidiano Oggi è un altro giorno, in onda ogni pomeriggio su Rai1. Ad ogni puntata, la conduttrice accoglie in studio numerosi ospiti interessanti: questa volta è stato il turno della grande attrice e cantante Miranda Martino, che si è raccontata a tutto tondo.

Dal suo debutto nel mondo della musica sul finire degli anni ’50 all’approdo in teatro, la sua lunga carriera è stata costellata di successi – ha collaborato persino con Ennio Morricone. Ma nella sua vita ha dovuto affrontare molti momenti difficili, a partire dall’infanzia: nata e cresciuta in un piccolo paesino in provincia di Udine da famiglia di origini napoletane, Miranda ha vissuto sulla propria pelle il dramma dei bombardamenti durante la Seconda Guerra Mondiale. All’epoca era solamente una bambina, e con i suoi genitori e le sue sorelle si era rifugiata a Padova: “La guerra me la ricordo bene, la paura delle bombe è stata grande” – ha rivelato la Martino.

All’età di 7 anni, lei e la sua famiglia si sono trasferiti a Roma. Ed è qui che ha avuto inizio la sua carriera, grazie a sua sorella maggiore che era stata da poco presa nel coro della Rai…