“Oggi è l’Italia l’esempio da seguire in Europa”

Il virologo in video collegamento con la Leopolda: “Tra le grandi nazioni è il paese che ha più vaccinati, che ha nesso in atto per prima misure di contenimento come il green pass e ha una macchina magnifica per le vaccinazioni”

“Oggi siamo noi l’esempio da seguire in Europa. L’Italia tra le grandi nazioni è il paese che ha più vaccinati, che ha nesso in atto per prima misure di contenimento come il green pass e ha una macchina magnifica per le vaccinazioni. Oggi l’Austria torna in lockdown e l’Italia no. Abbiamo però un problema: 7 milioni di italiani non vaccinati. Più si vaccina e meglio in questa guerra. E dobbiamo accelerare sulla terza dose. Solo la scienza ci salva. Più si vaccina e prima finirà questa pandemia”. Lo ha detto il virologo Roberto Burioni in video collegamento con la Leopolda.

“Devo dire sinceramente grazie al nostro governo perchè ci fa essere orgogliosi di essere italiani davanti a tutto il mondo”, ha aggiunto Burioni. “Abbiamo vinto tante gare sportive quest’anno, e vincere anche questa battaglia sarebbe davvero motivo d’orgoglio per noi…