«Oceano Canada», il viaggio di Flaiano in un documentario- Corriere.it

di Aldo Grasso

L’opera firmata dal grande scrittore, sceneggiatore e giornalista insieme ad Andrea Andermann stato riproposta in parte da Rai Cultura

Quando Ennio Flaiano incontr il Canada e lo fece conoscere al pubblico italiano. Accadde cinquant’anni fa: era il 16 gennaio 1973 e la Rai trasmise la prima delle cinque puntate di Oceano Canada, un viaggio in bianco e nero alla scoperta di un Paese allora quasi sconosciuto, firmato dal grande scrittore, sceneggiatore e giornalista insieme ad Andrea Andermann. Ma Flaiano, scomparso nel novembre del 1972, non avrebbe mai visto in onda quella serie, una delle sue pochissime incursioni nella tv. Che emozione, almeno per me, sentire per la prima volta la voce di Ennio Flaiano, ora che Rai Cultura ha proposto parte di quel viaggio, grazie a un lavoro di cucitura di Andermann: non una sintesi di quel viaggio ma un racconto rinnovato, di un “director’s cut” affettuoso in cui l’accento posto sulla scoperta del rapporto uomo-natura tanto caro a Flaiano.

il tono di Flaiano che incanta come se ogni sua descrizione, ogni sua scoperta, ogni suo incontro fossero accompagnati da una sorta di disincanto, di casualit, di provvisoriet: L’immensit di questa terra d le vertigini. Appunto, perci abbiamo chiamato il nostro…