«Nuovi eroi», un programma con forte vocazione formativa- Corriere.it

di

La trasmissione racconta le storie straordinarie di cittadine e cittadini italiani insigniti dal Presidente Sergio Mattarella con l’Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Via degli Eroi numero 0. «Con un collega eravamo in zona Pieve di Cadore e dalla centrale operativa ci hanno avvisato che dei passanti hanno segnalato che una donna aveva scavalcato un ponte tibetano. Stava per buttarsi nel vuoto. Siamo corsi sul posto e abbiamo visto da lontano che la donna era davvero in pericolo. Poi, sul ponte sono salita solo io». A parlare è la carabiniera Martina Pigliapoco che, nella mattinata del 5 ottobre 2021, ha salvato una donna che voleva suicidarsi, a causa di problemi economici, lanciandosi da un ponte tibetano, in provincia di Belluno.

Il passaggio su Rai3 da «Via dei Matti numero 0», il salotto di Valentina Cenni e Stefano Bollani dove si sentiva buona musica e si facevano incontri interessanti, a «Nuovi eroi», il programma che racconta le storie straordinarie di cittadine e cittadini italiani insigniti dal Presidente Sergio Mattarella con l’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, è stato piuttosto brusco. In termini linguistici, intendo: da una studiata improvvisazione a una tv con forte vocazione formativa, come usava un tempo.

Intanto,…