nulla da fare per i soccorsi

Grave lutto nel mondo del calcio: si accascia a terra dopo un gol della squadra del cuore. Inutile l’intervento delle ambulanze e dei soccorritori arrivati immediatamente.

Alcuni calciatori in azione immagine di repertorio (Facebook)

Disgrazia a bordocampo per il poveretto che stava assistendo con grande apprensione alla partita della sua squadra di calcio del cuore. Un gol al 92′ gli è stato fatale, facendolo stramazzare al suolo, davanti al pubblico e ai giocatori esterrefatti dall’accaduto.

Una tragedia infinita, che ha colpito al cuore gli appassionati, che si sono uniti ai giorni di lutto decisi dalla federazione calcistica in segno di rispetto per l’uomo, molto conosciuto nell’ambiente.

Tutto è successo nel giro di poco tempo: le due squadre stavano vivendo gli ultimi minuti di una partita sofferta ma equilibrata, in cui entrambi gli schieramenti erano riusciti a mostrare il loro meglio. Improvvisamente, quando tutto sembrava ormai deciso, allo scadere del secondo tempo la squadra prediletta dallo sportivo ha segnato miracolosamente il punto del vantaggio.

E’ a quel punto che il grande tifoso ha iniziato ad esultare assieme ai giocatori, trovandosi in prossimità del…