Nuovo video per Life is Strange: Before the Storm
Nuovo video per Life is Strange: Before the Storm
Video

Nuovo video per Life is Strange: Before the Storm

Il nuovo capitolo di Life is Strange promette di essere intenso ed emotivo quanto il primo



Life is Strange è stato uno dei titoli più apprezzati da pubblico e critica nel 2015 e da quando è stato annunciato un po’ a sorpresa il seguito, suddiviso in tre episodi, durante l’E3 di quest’anno milioni di fan hanno iniziato a scalpitare alcuni perché non vedono l’ora di giocare questo nuovo episodio di Dontnod Entertainment ed altri per le perplessità legate alla possibile trama. Qui riportiamo il comunicato arrivato a noi in redazione.

 

Ciao a tutti,

Life is Strange: Before the Storm ha ricevuto moltissimo supporto fin da quando l’abbiamo annunciato all’E3, e per questo vi ringraziamo infinitamente. Detto questo, siamo lieti di annunciarvi che è disponibile un nuovo video in cui il team di sviluppo parla ulteriormente del gioco.Siamo molto orgogliosi di aver potuto contare sulla collaborazione di Ashly Burch per la creazione del copione di Before the Storm; è stata di grande aiuto nel dare forma al personaggio con cui giocherete, la giovane Chloe Price. In questo nuovo video vedrete Ashly e Zak Garis, il nostro capo sceneggiatore, parlare della loro esperienza nella creazione di una storia inedita ambientata in un momento molto duro della vita della nostra protagonista.Il video include anche un’intervista con Rhianna Devries, l’attrice che ha prestato la voce alla giovane Chloe in Before the Storm. Rhianna ha lavorato con il direttore del doppiaggio della prima stagione per assicurarsi che l’interpretazione e il livello delle emozioni siano all’altezza del gioco originale.

 

Il primo dei tre episodi di Life is Strange: Before the Storm si intitola “Svegliati” e sarà disponibile dal 31 agosto 2017 per Xbox One, PlayStation 4 e PC (Steam).

 

Potete vedere il summenzionato video intitolato "Chloe and Rachel" a questo indirizzo .



blog comments powered by Disqus