Horizon Zero Dawn visto con gli occhi di PlayStation 4 Pro
Horizon Zero Dawn visto con gli occhi di PlayStation 4 Pro
PS4 vs PS4 Pro

Horizon Zero Dawn visto con gli occhi di PlayStation 4 Pro

Michiel van der Leeuw, Technical Director presso Guerrilla Games, ci spiega cosa migliorerà sulla nuova console



Horizon Zero Dawn, come ormai tutti voi saprete, è un action RPG ambientato in un open-world post-apocalittico, in cui la natura rigogliosa la fa da padrone e l'uomo non è più la specie dominante.
Le MACCHINE, non l'uomo, dominano la Terra.

C'è molto entusiasmo attorno a termini (e relativi hardware) come HDR, 4K e PS4 Pro, ma ad essere onesti, i filmati di gioco che si sono visti negli ultimi due E3 sono stati ripresi da una versione che girava sulle PlayStation 4 attuali, non Pro, quindi possiamo affermare che il gioco appare meraviglioso tecnicamente anche su una "misera" PS4 standard. Ma su PS4 Pro renderà ancora meglio... sempre che abbiate una televisione con supporto 4K e HDR, quest'ultimo particolare non così scontato, vista la giovane età della tecnologia ed i prezzi particolarmente elevati di queste televisioni. Per i fortunelli che possono permettersi gli ultimi ritrovati in fatto di tecnologia visiva, l'harware migliorato dell'imminente console Sony permetterà di godere di un mondo con una vegetazione ancora più ricca e vibrante, nonché di una resa cromatica che non potrà che migliorare l'esperienza dei giocatori.

Gli sviluppatori di questo capolavoro annunciato (speriamo) paiono essere decisamente entusiasti dal potere computazionale messo loro a disposizione da PlayStation 4 Pro:

"Per noi, Horizon Zero Down deve essere la massima espressione di 'splendore visivo'. Sebbene il gioco sia ambientato in un mondo definibile tecnicamente come post apocalittico (o se vogliamo essere più precisi, post-post-apocalittico), abbiamo voluto cercare di ricreare una visione di una Natura che cerca di riappropriarsi della Terra. La potenza di PS4 Pro ci ha permesso di espandere questa visione in numerosi modi rispetto all'idea di partenza."

Guerrilla Games assicura che il gioco offrirà una grande esperienza a livello grafico anche ai possessori di "semplici" TV Full HD:

"Per giocatori che ancora possiedono televisori a 1080p, abbiamo utilizzato numerose tecniche per offrire una qualità dell'immagine superiore: sicuramente la più ovvia è il supersampling. E' una tecnica di antialiasing ad alta qualità, che può essere spiegata semplicemente immaginando di renderizzare l'immagine ad una risoluzione superiore, vicina ai 4k, prima di compattare il tutto ad una risoluzione 1080p. Questo permette di avere bordi più morbidi e un'immagine più stabile. Stiamo anche cercando di migliorare la qualità delle shadow maps e accrescere la qualità del filtro anisotropico. Questo ci permette di avere maggior dettaglio sulle texture a distanza, riducendo il loro impastamento, il che si riflette in ambienti più dettagliati e puliti. Per chi possiede invece una televisione di ultima generazione, faremo in modo che il gioco renderizzi a 2160p checkerboard, che è una tecnica speciale che rende in maniera assolutamente incredibile su una TV 4k. Sarete in grado di notare tonnellate di dettagli minori, liane scosse dal vento e vedere nitidamente kilometri avanti a voi, oltre ad un maggiore dettaglio di tutte le Macchine e NPC del mondo di gioco. In ultima istanza, sempre su PS4 Pro, c'è l'HDR, o High Dynamic Range, che è una nuova feature che migliora lo spettro di colori che possiamo visualizzare su schermo. E' davvero stimolante come caratteristica, ma al tempo stesso altrettando difficile da spiegare a chi non l'ha mai visto a video. L'unica cosa che ci viene in mente per spiegare cosa sia l'HDR è la realtà: normalmente quando dobbiamo fare in modo che un engine renda correttamente una immagine con HDR, abbiamo una grossa perdita di fedeltà cromatica. Se voi invece avete una TV predisposta al supporto HDR, non si ha questa perdita di dati relativi alla resa dei colori, quindi potete godere a schermo di un'immagine al pieno delle sue potenzialità, con più contrasto e colori decisamente più vibranti. Questi miglioramenti sono assolutamente meravigliosi. La cosa più eccitante per noi sviluppatori, avendo tra le mani PS4 Pro, è l'aumento di potenza computazionale rispetto ad una PS4. Sarà davvero interessante capire come usare queste potenzialità in più per rendere ancora più impressionante l'esperienza per chi non ha televisioni 4K."

Insomma, pare tutto bello e tutto fantastico. Dal nostro punto di vista, Horizon Zero Dawn già su PlayStation 4 pare poter settare un nuovo standard qualitativo per gli open world; standard già piuttosto alto, se pensiamo a The Witcher 3. Se su PS4 Pro sarà ancora meglio, non possiamo che esserne entusiastii. Resta sempre da chiedersi se il gioco vale la candela, se vale la pena cambiare una PS4 per una PS4 Pro, ma questo è un pensiero fuori contesto in questa sede.

Fa piacere leggere anche di tanto entusiasmo nelle parole degli sviluppatori, nonostante si possa immaginarli impossibilitati nel mostrarsi pubblicamente delusi da PS4 Pro o nell'affermare semplicemente che le differenze rispetto alla versione PS4 "liscia", saranno comunque trascurabili ed assolutamente ininfluenti nella resa grafica globale... ma è bello pensare che invece sia davvero così; ovvero, che il sentimento di chi porta i nostri amati videogiochi sul grande schermo casalingo, sia davvero sano e condito da genuino entusiasmo. Perchè senza entusiasmo e passione, i videgiochi perdono l'anima.


Galleria Immagini

Approfondimenti

  • Alla scoperta di PlayStation 4 Pro, la nuova creatura Sony
    Scopriamo di che pasta è fatta la nuova proposta Sony per i videogiocatori che non si accontentano

  • blog comments powered by Disqus