DOOM Eternal, non un semplice sequel
DOOM Eternal, non un semplice sequel
QuakeCon 2018

DOOM Eternal, non un semplice sequel

Il nuovo videogioco di id Software è previsto in uscita contemporanea anche su Nintendo Switch



Durante il recente QuakeCon 2018, id Software ha tolto il velo a DOOM Eternal, seguito del pluripremiato campione d'incassi DOOM, rilasciato nel 2016 sulle principali piattaforme da gioco.

La dimostrazione delle novità introdotte nel nuovo DOOM Eternal sono state accompagnate da alcuni video gameplay utili a permettere ai presenti di immergersi completamente nei panni del DOOM Slayer in sanguinolenti combattimenti corpo a corpo. Fra Squarci, lacerazioni e spari di ogni tipo, il primo sguardo al brutale e innovativo sistema di combattimento, spinto ai massimi livelli dal motore grafico idTech 7, è stato completamente positivo.

Forse ai più non interesserà, ma una piccola nota aggiuntiva su idTech 7 va comunque spesa: il nuovo motore è capace di elaborare - a parità di risorse - un numero superiore di dettagli geometrici di circa 10 volte rispetto a quelli offerti dall' idTech 6.

Ad ogni modo, il ritmo martellante della nuova colonna sonora di Mick Gordon tende a garantire un'immersione totale nel gunplay ormai tipico della serie, facendo da sfondo al massacro di orde demoniache con nuove e potentissime armi. In DOOM Eternal sono presenti nuove armature ed equipaggiamenti potenziati, incluso un cannone da spalla con lanciafiamme e una lama estraibile. Fra le novità sono presenti la nuova abilità di scivolata, nuove armi e modifiche, come il gancio da macello per la doppietta.

Alcuni elementi delle armate di demoni già visti in passato torneranno e a questi se ne aggiungeranno di nuovi, dotati ognuno di specifici attacchi e abilità. La nuova modalità Invasione consentirà agli altri giocatori di invadere la modalità Campagna sotto forma di demoni, rendendola ancora più avvincente e imprevedibile o più semplicemente, saremo noi ad unirci alle schiere dei dannati soli o insieme ad altri giocatori.

La data di uscita di DOOM Eternal non è ancora stata confermata, ma sarà rilasciato contemporaneamente su PC, famiglia di console Xbox One, famiglia di console PlayStation 4 e Nintendo Switch; su quest'ultima piattaforma è stato confermato il lavoro del team di sviluppo Panic Button, già occupatosi della conversione di DOOM e Wolfenstain II, con riferimento ad un'azione di gioco solida a 30 fotogrammi per secondo.




Commenti

blog comments powered by Disqus