“Non sono no vax”/ “Vaccino unica via per evitare ricaduta su economia”

Monica Setta ha effettuato un intervento sui social media, con particolare riferimento a Instagram, per commentare la sua posizione sui vaccini, perché dopo la partecipazione di ieri a Unomattina, trasmissione di Rai Uno condotta da Marco Frittella e Monica Giandotti, “ho ricevuto molti messaggi da persone che si collocano nell’area variopinta, frastagliata e gelatinosa di coloro che sono comunemente indicati come no vax”.

Ecco allora che è giunta subito la precisazione: “Personalmente sono favorevolissima alla vaccinazione e ritengo che sia l’unica maniera per evitare un’altra ricaduta negativa su un’economia che, come ha spiegato lo stesso premier Mario Draghi, viaggia a ritmi addirittura superiori al 6 per cento. Non ne faccio un problema ideologico o morale, ma essenzialmente pratico. E a chi evoca complotti (tipo: la Cia ci spia) o a chi parla di violazione della libertà usando genericamente il termine anticostituzionale, consiglio due cose: andarsi a rileggere il filosofo tedesco Herbert Marcuse e ascoltare che cosa ha detto sempre ieri a Unomattina uno studioso serio come Alfonso Celotto”.