«Non so se arrivo a Natale»- Corriere.it

di Redazione Spettacoli

L’ironia della cantante, et: 87 anni, ospite domenica sera nello studio di Che tempo che fa

Non so se arrivo a Natale. Sbuffa, butta la testa all’indietro quasi per noia, il fastidio ironico verso le fatiche della vita. Ornella Vanoni si presentata cos domenica sera nello studio di Che tempo che fa, ospite di Fabio Fazio. Non so se arrivo a Natale, Che bell’inizio di conversazione la replica divertita del conduttore. La cantante spiega le sue sofferenze: Sto promuovendo 3 cose insieme…e non sto capendo un tubo!. tutto sul filo della straordinaria ironia che la contraddistingue la conversazione con Fabio Fazio: Troppe cose. Ogni giorno lavoro per fare promozione, un disco e un film in uscita. In Italia la promozione gratis, non si guadagna niente. Non ho mai lavorato tanto, sono affaticata.

Venti minuti in cui Ornella Vanoni dispensa perle: Ritengo che invecchiare sia bello soltanto se tiri fuori quel lato che hai sempre tenuto nascosto, cio quello infantile. Il lato infantile ti sorregge, ti fa ridere, ho una bolla piena di risate che zampilla come la voce di Orietta Berti. Fazio le ricorda l’imitazione di Virginia Raffaele: Per un anno mi ha rovinato la vita. Mi dipinge come una vecchia rincoglionita, una maniaca sessuale. Fazio…