“Non riesco più a camminare”, un dramma senza precedenti – Libero Quotidiano

Un vero e proprio dramma per Jenna Jameson. L’ex attrice a luci rosse si è lasciata andare a un lungo sfogo su Instagram, dopo che una serie di attacchi di vomito inspiegabili l’hanno costretta al ricovero. “I medici sospettano una sindrome di Guillain-Barré e ho già iniziato la cura a base di immunoglobuline”, ha detto la donna che ora conferma di non riuscire più a camminare. 

 

 

Jameson è ancora ricoverata e ci rimarrà, come da lei stessa specificato, fino a quando il trattamento non sarà completo. “Spero di uscire di qui presto – ha proseguito per poi specificare -. Io non ho fatto il vaccino, di nessun tipo. Questa non è una reazione al vaccino”. Una puntualizzazione necessaria dopo che nei mesi scorsi la sindrome di Guillain-Barré è stata verificata come effetto molto raro di reazione avversa al vaccino Johnson&Johnson. 

 

 

La sindrome è una polineuropatia infiammatoria acuta di tipo autoimmune. Come percepito dall’ex attrice a luci rosse i giorni precedenti al ricovero, la Guillain-Barré crea debolezza muscolare e lieve perdita della sensibilità distale. “Non riusciva più a reggersi in piedi. I suoi muscoli delle…