«Non possiamo permetterci di perdere tempo per un nuovo governo»- Corriere.it

di Emanuele Buzzi

Il capogruppo M5S Crippa: «I franchi tiratori sul Quirinale? Noi siamo uniti. Ora si è aggiunta la pandemia energetica: si utilizzino le aste di CO2 per il caro bollette»

Davide Crippa, la partita per il Quirinale entra nel vivo. Il leader M5S Conte ha detto che non dovete essere per forza i kingmaker. Ma così facendo non rischiate di essere marginali?

«Siamo il gruppo più numeroso in Parlamento e le assicuro che faremo sentire tutto il nostro peso».

Avete fatto troppi nomi e profili?

«Abbiamo sempre parlato di profilo alto a livello istituzionale e morale, qualcuno che sappia rappresentare al meglio l’unità nazionale. Al nostro interno c’è dibattito, come nelle altre forze politiche: per noi è “spaccatura”, per gli altri sano esercizio della dialettica democratica».

Se ci fosse un altro nome di centrodestra diverso da Berlusconi lo votereste? Ci potreste pensare?

«Il suo nome deve essere tolto dal tavolo se il centrodestra vuole dimostrare che la figura del capo dello Stato debba essere trasversale e super partes».

Enrico Letta propone un patto di legislatura a tutte le forze della maggioranza.

«Va bene un patto di legislatura che possa dettare tempi e programma dell’azione dell’esecutivo. Ma serve, evidentemente,…