«Non ho mai detto che vado in pensione»- Corriere.it

di Redazione Spettacoli

Il grande regista americano aveva rilasciato una intervista al giornale spagnolo «La Vanguardia» ma è stato frainteso. In realtà è molto eccitato di essere a Parigi a girare il suo nuovo film, che sarà il 50esimo della sua carriera.

Contrordine. Woody Allen smentisce: «Mai detto che vado in pensione». Dopo l’intervista a un giornale spagnolo che domenica ha fatto il giro del mondo, facendo disperare i suoi fan (sembrava avesse annunciato il suo ritiro definitivo dal cinema) l’86enne regista americano ha fatto diffondere lunedì una precisazione ufficiale.

«Woody allen non ha mai detto che si ritira, né ha detto che sta scrivendo un altro romanzo. Ha detto che stava pensando di non fare film perché fare film che vanno direttamente o molto velocemente in streaming non lo diverte, visto che è uno che ama l’esperienza del cinema, al cinema». Nel comunicato si aggiunge che Woody «non ha al momento intenzione di andare in pensione ed è molto eccitato di essere a Parigi a girare il suo nuovo film, che sarà il 50esimo della sua carriera».

L’equivoco sembra essere nato da una frase del regista al giornale «La Vanguardia» A proposito del film «Wasp 22», Woody avrebbe detto: «La mia idea, in linea di principio, è di non…