Non buttare le tue vaschette di plastica, riciclale così, il risultato è stupefacente

Se hai in casa delle vaschette di plastica che non usi più, stai tranquilla: puoi riutilizzarle in questo modo, così da non doverle buttare.

L’inquinamento da plastica è un problema serissimo, che non può e non deve essere preso sotto gamba.


Chedonna Photo

Per capirne la portata, basti pensare che nel mondo il 37% di questi rifiuti non è affatto gestito oppure è gestito male.

Cosa significa? Che resta in natura. E così facendo inquina la terra, i mari, i fiumi e così via.

La plastica che non viene smaltita, non sparisce nel nulla da sola, si rompe in minuscole parti che restano nell’ambiente.

Per renderti conto della portata del problema, sappi che mediamente una bottiglietta di plastica impiega circa 500 anni per scomparire, ma non è neanche chiaro se poi alla fine arrivi ad una degradazione completa al 100%, oppure trascorso quel lasso di tempo restino ancora dei microframmenti.

Detto ciò, cosa possiamo fare noi nel nostro piccolo? In primis dovremmo cercare di riutilizzare ciò che apparentemente non ci serve, oppure di riciclarlo.

La differenza tra i due concetti è fondamentale (e non è neanche sottile come si pensa): nel primo caso, usiamo qualcosa che ancora non è diventato un rifiuto, nel secondo caso invece qualcosa che…