“No indicazioni di attacco deliberato” – Libero Quotidiano

“Dall’inizio della guerra illegale della Russia in Ucraina, la Nato ha aumentato la vigilanza lungo il nostro fianco orientale e stiamo monitorando la situazione su base continua. È in corso un’indagine su questo incidente e dobbiamo attenderne l’esito. Ma non abbiamo alcuna indicazione che questo sia stato il risultato di un attacco deliberato, e non abbiamo alcuna indicazione che la Russia stia preparando azioni militari offensive contro la Nato”, le parole del segretario generale della Nato Stoltenberg dopo i missili caduti sul territorio polacco.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev