Nasce Mudimed, primo Museo digitale su storia metodo scientifico

Avvicinare i cittadini, in particolare i più giovani, alla cultura scientifica e al suo metodo è l’obiettivo di Mudimed, il primo museo digitale della storia del metodo scientifico in medicina, presentato oggi al ministero della Cultura. Uno spazio virtuale esclusivo pensato e realizzato per consentire al grande pubblico di conoscere e familiarizzare con la storia, gli strumenti e le sfide della medicina. L’iniziativa, frutto di un accordo siglato lo scorso anno tra il ministero della Cultura e Novartis Italia, “intende contribuire a rendere più solido e virtuoso il rapporto tra scienza e società: un tema divenuto di grande attualità con la pandemia da Covid-19 e decisivo per il futuro del Paese”. Con l’inaugurazione, il progetto Mudimed avvia un percorso che proseguirà negli anni, attraverso l’apertura di altri spazi espositivi, l’inserimento di nuove opere e protagonisti. All’iniziativa Mudimed partecipa il ministero dell’Università e della Ricerca (Mur).

Mudimed, spiega una nota, “propone un approccio innovativo al metodo scientifico in medicina con un linguaggio originale e coinvolgente, che accompagna il visitatore virtuale in un percorso rigoroso e insieme suggestivo, nel quale l’innovazione scientifica e la…