Napoli Film Festival, apre Ursula Meier con “La Ligne”

Mezzogiorno, 20 settembre 2022 – 14:04

La 23esima edizione dal 26 settembre all’Istituto Francese di Napoli. Con Marco D’Amore, Renato Carpentieri, Andrea Renzi, Giuseppe e Carmine Abbagnale. Preapertura con Leo Gullotta e Giuseppe Alessio Nuzzo con “Quel posto nel tempo”

di LMar

“La Ligne – La linea invisibile” di Ursula Meier con protagonista Valeria Bruni Tedeschi sar il film d’apertura della ventitreesima edizione del Napoli Film Festival diretta da Mario Violini con Giuseppe Borrone in programma dal 26 settembre al primo ottobre all’Istituto Francese di Napoli (via Crispi 86).


Ventotto le opere in concorso nella sezione SchermoNapoli Corti: Vesuvio Award alla regia, targhe per la migliore interpretazione maschile e femminile. Protagonisti gli “Sguardi di donne” e il cinema napoletano, tra numerose anteprime in programma. Tra gli ospiti Ursula Meier, Marco D’Amore, Renato Carpentieri, Andrea Renzi, i campioni Giuseppe e Carmine Abbagnale e preapertura con Leo Gullotta che presenta “Quel posto nel tempo” di Giuseppe Alessio Nuzzo al Mod in occasione della giornata mondiale dell’Alzheimer.

Luned sera l’anteprima nazionale de “La Ligne” al Grenoble: la regista franco svizzera Ursula…