Napoli, false immatricolazioni auto: 25 denunciati per truffa

La Polizia di Stato in sinergia con la Motorizzazione di Napoli, ha portato alla luce la truffa ai danni dello Stato identificando 27 veicoli, tra i quali Suv di pregio e berline, e denunciando 25 persone per truffa e falsa attestazione a pubblico ufficiale. Per aggirare il fisco avevano attestato falsamente che i propri veicoli erano stati acquistati tutti nella Repubblica di San Marino, dove l’Iva viene pagata in misura dell’8% e, solo grazie ad accordi fiscali con lo Stato Italiano, non è previsto alcun pagamento in Italia, contro la corresponsione del 22% di Iva per qualsiasi altro veicolo acquistato all’estero.