Muore investita da auto, alla guida figlia 15enne


CRONACA



Muore investita da auto, alla guida figlia 15enne


Potrebbe essere l’involontaria conseguenza di un litigio la tragica morte di una donna, investita da un auto a Giulianova (Teramo). Alla guida in quel momento c’era la figlia di 15 anni. La ricostruzione della dinamica dell’accaduto ad opera dei Carabinieri di Giulianova e degli agenti della Polizia Locale è ancora in corso, ma sembra che madre e figlia stessero litigando e che la donna stesse cercando di far scendere la ragazza dall’auto.


La minorenne era al posto di guida e la madre vicino allo sportello aperto della vettura: era inserita la retromarcia e l’auto si è messa in movimento, la donna è così finita sotto le ruote della vettura. Inutili i soccorsi da parte del 118. La ragazza è sotto choc.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.