“Motore in stallo? Balle” – Libero Quotidiano

Nella sua biografia, “Spare”, il principe Harry ha parlato anche della sua esperienza nell’esercito. Ma alcune delle sue dichiarazioni sarebbero state smentite da un istruttore. In particolare, ad essere finito sotto la lente d’ingrandimento è il racconto fatto dal duca sul suo volo di addestramento. Harry, infatti, ha rivelato che un istruttore avrebbe volutamente mandato in stallo il suo aereo a elica Slingsby T67 Firefly: “Ho sentito l’ala sinistra abbassarsi, una nauseante sensazione di disordine, e poi, dopo diversi secondi che sembravano decenni, ha recuperato l’aereo e livellato le ali”.

 

 

 

A smentire questo racconto sarebbe stato l’ex sergente maggiore Michael Booley. “Nulla nell’abitacolo è una sorpresa. L’unico momento in cui ci sono sorprese è più avanti nel programma, non come indicato nel libro, quando vengono introdotte le emergenze”, avrebbe detto lui, smascherando così Harry. Poi avrebbe aggiunto: “I guasti al motore vengono praticati prima del primo volo in solitaria ovviamente, nel caso in cui lo studente ne subisca uno”.

 

 

 

Tra i racconti di Harry sulla sua esperienza nell’esercito, comunque, a fare…