Moto, il gruppo Ktm rileva il 25% dello storico marchio delle corse Mv Agusta- Corriere.it

Siglato l’accordo tra il gruppo austriaco Ktm e Mv Agusta . Come riporta il Sole 24 Ore, il gruppo rileva il 25% della storica azienda di Varese che produceva le iconiche moto rosse e argento con cui Giacomo Agostini ha incantato il mondo delle corse tra gli anni 60 e 70. Per l’azienda si aprono cos ulteriori scenari di crescita dopo che nel 2019 la famiglia Sardarov l’aveva rilevata investendo poi 180 milioni di euro per il rilancio del marchio. Mv Agusta ha chiuso il 2021 con 5 mila moto prodotte e ricavi per circa 90 milioni di euro e punta ad accelerare in termini di internazionalizzazione.

Oggi una bella giornata, per noi, ma anche per l’industria italiana, in particolare del Nord Italia, perch questo accordo consentir di accelerare il nostro piano di crescita, con un impatto forte anche sul territorio e per la nostra rete di fornitori, per il 70% italiani, ha raccontato al Sole 24 Ore il ceo di MV Agusta, Timur Sardarov. Nei prossimi 12 mesi – aggiunge – faremo almeno cento nuove assunzioni, che si aggiungeranno agli attuali 320 dipendenti in tutto il mondo. Investiremo altri 30 milioni per ammodernare gli stabilimenti di Varese, rafforzare la rete retail e ampliare la gamma di modelli.

In base agli accordi Ktm si occuper di…