Mosca chiuderà i confini per i coscritti. Nuove crepe tra i fedelissimi di Putin

Per i media russi sono già scappate 230mila persone. Kirill: “Morire al fronte lava i peccati”. I leader del Donbass: “Validi i referendum per l’annessione”