morto un ventenne di Fiumicino

Notte di sangue a Roma, 3 incidenti si sono verificati nella notte: il più grave sul Grande raccordo anulare è costato la vita ad un ventenne di Fiumicino. Un altro incidente è avvenuto in via Ardeatina, all’incrocio con via di Vigna Murata, ed è rimasta coinvolta una sola auto che si è ribaltata. Sul posto è intervenuta la squadra dei vigili del fuoco di Tuscolano 2 che ha estratto il conducente incastrato nell’abitacolo dell’auto. L’uomo, una volta affidato al 118, è stato trasportato in codice rosso all’ospedale San’t Eugenio.

Infine i vigili del fuoco di Campagnano sono intervenuti sulla Cassia Bis all’altezza del km 4 per un sinistro che ha coinvolto un’auto. I soccorritori hanno estratto dall’abitacolo un uomo che era rimasto intrappolato ed è stato trasportato dal personale del 118 all’ospedale Sant’Andrea. Ancora peggiore la dinamica dell’incidente sul Gra.

Leggi anche: “È gravissima”. Incidente choc per l’attrice, schianto devastante contro una casa e l’auto va in fiamme

Roma, incidente sul GRA: morto un ventenne di Fiumicino

A scontrarsi quattro auto. A perdere la vita, come detto in apertura, un ragazzo di 20 anni. Tre le persone rimaste ferite nell’impatto tutte trasportate in ospedale in codice giallo. Sul posto la polizia…