Morte bianca, operaio di 57 anni perde la vita in cantiere: un dramma

Morte bianca, ennesima tragedia sul lavoro. Operaio di 57 anni perde la vita in cantiere: un dramma. I particolari della triste vicenda. 

Lutto (Foto da Pixabay)

Ennesimo episodio di morte bianca. Cosa si intende? Coloro i quali perdono la vita sul proprio posto di lavoro, dove bianco vuole stare a significare che non c’è un vero e proprio responsabile, ossia una mano che ha commesso il gesto. Si tratta, infatti, di un incidente.

Stando a quanto emerso dai dati registrati, ogni anno in Italia si registrano un numero esorbitante di decessi. La prevalenza di essi vedi una maggioranza di sesso maschile. Molto rari, invece, gli episodi che coinvolgono un gruppo di persone.

Si può fare qualcosa per evitarlo? Ci sono soprattutto i sindacati che si interessano dei diritti dei lavoratori, al fine di per assicurare una maggiore sicurezza. Gran parte dell’impegno dovrebbe essere svolto dalle aziende che devono garantire tranquillità ai dipendenti.

Operaio 57 enne di Arcore perde la vita in cantiere. Si credeva fosse un malore. Ennesima morte sul lavoro

Una notizia davvero triste è arrivata da Arcore, dove ha perso la vita un 57 enne del posto. All’inizio si credeva che l’uomo fosse stato colpito da un malore.

morte bianca operaio cantiere
Ambulanza (Foto da Pixabay)

Come abbiamo accennato poco fa, si è…