Morsano al Tagliamento, incidente nella notte: morta 66enne

Ancora sangue sulle strade italiane, una donna di 66 anni è morta a seguito di un incidente mortale a Morsano in Tagliamento, piccolo comune friulano al confine con il Veneto. Lo schianto è avvenuto in un tratto rettilineo e non illuminato. L’utilitaria sulla quale viaggiava la donna è finita nel fosso che costeggia la strada, accartocciata. Per estrarla dalle lamiere sono intervenuti i vigili del fuoco di Pordenone, mentre per soccorrere gli occupanti dell’altra vettura sono arrivati i sanitari e l’elicottero.

In gravissime condizioni il guidatore, un ex carabiniere in pensione, mentre ha riportato ferite lievi l’uomo che viaggiava con lui. L’incidente si è verificato ieri, 11 ottobre, intorno alle 21.15 a Bando sulla sp 8, la strada che collega la frazione di Morsano a Gleris. A dare l’allarme è stato un agente della Polizia locale in quel momento fuori servizio.

Morsano al Tagliamento, rilievi sul luogo dell’incidente

A quanto si apprende la 66enne era alla guida di una vecchia Fiat Panda, rientrava a casa, quando per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri di Cordovado, si è schiantata contro una Kia Sportage con a bordo due uomini di Arzene. Solo poche settimane fa Morsano al Tagliamento era stato teatro di un altro…