Mondiali ciclismo, Italia d’argento con Ganna nella staffetta mista- Corriere.it

di Marco Bonarrigo

A Wollongong ottima prova degli azzurri Ganna, Affini e Sobrero tra gli uomini e Guazzini, Longo Borghini e Cecchini. Vittoria del team svizzero, terza l’Australia

Soltanto tre secondi su quasi 33 minuti di gara: il minuscolo distacco della staffetta mista italiana della cronometro da quella svizzera che ha vinto la medaglia d’oro ai Mondiali di Wollongong, in Australia. All’ottima prova azzurra hanno contribuito prima Ganna, Affini e Sobrero tra gli uomini e poi Guazzini e Longo Borghini tra le donne. La terza azzurra, Elena Cecchini, si purtroppo staccata dopo pochi chilometri: se la friulana fosse riuscita a dare qualche cambio alle compagne gli svizzeri (ottimi tra gli uomini grazie ai super specialisti Kung e Bissegger, meno tra le donne) era alla nostra portata grazie alla super performance delle compagne.

Terza a 40” si piazzata l’Australia, lontane le favorite olandesi a causa del cedimento precoce di Mollema tra gli uomini ma soprattutto della rovinosa caduta in partenza della Van Vleuten, ferita a causa di un problema meccanico.

21 settembre 2022 (modifica il 21 settembre 2022 | 09:51)