Molestie, «And Just Like That» cancella Mr. Big dal finale- Corriere.it

And Just Like That, il sequel della serie
Sex and the City
, ha cancellato Mr. Big dal finale dopo le accuse di molestie sessuali all’attore Chris Noth, tornato nella parte dell’eterno fidanzato e poi marito della protagonista Carrie Bradshaw. Noth, che ha 67 anni, sarebbe dovuto apparire in un piccolo ruolo nel gran finale del 3 febbraio, ma la sua presenza stata giudicata inopportuna alla luce dei racconti di due donne all’Hollywood Reporter che, indipendentemente l’una dall’altra, lo hanno messo sul banco degli imputati per aver commesso nei loro confronti gravi violenze ad anni di distanza. Accuse a cui l’attore ha replicato che se sesso c’era stato, era stato consensuale. And Just Like That, creata dal produttore esecutivo Michael Patrick King, va in onda negli Usa su Hbo Max e in Italia su Sky: tre delle quattro protagoniste di Sex and the City (Samantha stata spedita a Londra dopo dissapori con Carrie) e relativi partner affrontano amicizie, amori e acciacchi una volta superata la soglia dei 50 anni. Carrie (Sarah Jessica Parker) rimane per subito vedova: Mr. Big era stato fatto morire di infarto alla fine della prima puntata.

6 gennaio 2022 (modifica il 6 gennaio 2022 | 18:22)