Mira Furlan, morta Danielle Rousseau di “Lost”/ L’attrice croata aveva 65 anni

L’attrice croata Mira Furlan è morta il 2o gennaio 2021, a soli 65 anni. Nata a Zagabria il 7 settembre 1955 , era emigrata negli Stati Uniti dopo lo scoppio della guerra in Jugoslavia. Mira Furlan è diventata nota per aveva interpretato il ruolo di Danielle Rousseau in venti episodi di “Lost”, la celebre serie prodotta da J.J. Abrams. L’attrice croata aveva anche recitato nella serie di fantascienza “Babylon 5” di J. Michael Straczynski. La Furlan, inoltre, era stata diretta da Sergio Castellitto nel film “Venuto al mondo”, basta sull’omonimo romanzo di Margaret Mazzantini. “Guardo le stelle. È una notte serena e la Via Lattea sembra così vicina. È lì che andrò presto …. Non ho paura. Nel frattempo, fammi chiudere gli occhi e sentire la bellezza intorno a me. E prendi quel respiro sotto il cielo scuro pieno di stelle”, sono le parole dell’attrice, con cui sul suo profilo Twitter è stata resa nota la sua scomparsa.

Mira Furlan, morta l’attrice di Lost e Babylon 5

Non sono state rese pubbliche le cause della morte di Mira Furlan, ma il creatore di “Babylon 5” J. Michael Straczynski ha lasciato intendere che l’attrice fosse malata da tempo. “È una notte di grande tristezza, perché la nostra amica e…