Milano, clochard trovato morto in un sottopasso vicino la stazione

Nella tarda serata di ieri a Milano, un senzatetto di 52 anni è stato trovato senza vita all’interno di un sottopasso vicino alla stazione centrale.

Ambulanza (Claudio Caridi – Adobe Stock) – Ultimaparola.com

Raccapricciante scoperta nella tarda serata di ieri a Milano. Un uomo senza fissa dimora di 52 anni è stato rinvenuto privo di vita all’interno del sottopasso Mortirolo, nei pressi della stazione centrale del capoluogo lombardo.

A chiamare il numero unico per le emergenze sarebbe stato un altro clochard che ha notato il corpo riverso al suolo. I sanitari del 118, al loro arrivo, hanno potuto solo dichiarare la morte del 52enne, le cui cause sono ora al vaglio delle forze dell’ordine.

Milano, clochard di 52 anni trovato morto in un sottopasso: ipotesi decesso per cause naturali

Un clochard è stato trovato morto ieri sera, sabato 21 gennaio, nei pressi della stazione centrale di Milano. La vittima è un uomo senza fissa dimora di 52 anni di nazionalità senegalese.

Il tragico ritrovamento intorno alle 23 all’interno del sottopasso Mortirolo, dove un altro senzatetto, come riporta la redazione di Milano Today, ha notato il corpo del 52enne ed ha subito lanciato l’allarme chiamando i soccorsi.

LEGGI ANCHE —> Esplosione in una cascina: trovato carbonizzato un…