“Mia moglie era antipaticissima con me”/ “I figli? Non danzano”

Raffaele Paganini, grandissimo ballerino italiano di danza classica, si è raccontato stamane negli studi del programma di Rai Due, I Fatti Vostri. Le prime parole sono state per i suoi esordi nel mondo della danza, un po’ tardivi: “Io ho iniziato tardissimo, normalmente si inizia a 5/7 anni, ma io ho iniziato a 14″. Raffaele Paganini è l’ottavo di undici fratelli e in 4 hanno seguito le orme paterne: “Si siamo tutti ballerini diplomatisi al Teatro dell’Opera di Roma, ci siamo diplomati lì poi ognuno ha preso la propria strada, chi si è dato più al musical, chi alla danza classica…”.

Raffaele Paganini si esibisce da 40 anni in tv, e la prima apparizione fu durante Fantastico del 1981: “In quel periodo ci chiamò Vittoria Ottolenghi, amante della danza, e ci disse che dovevamo portare la danze classica in tv, io ero un po’ titubante, avevo un po’ di remore e invece aveva ragione lei perchè poi la danza è esplosa”. Raffaele Paganini ha sposato una ballerina, Debora Murina: “All’inizio non ci sopportavamo? Anche adesso”, scherza il danzatore. “Lei era antipaticissima con me, io ero un po’ il galletto nel…