“Mi ha cambiato la vita…”

Gianna, madre di Valeria Marini, la figlia e il trauma dell’aborto: “Organizzò tutto mia madre”

Gianna Orrù è conosciuta dal grande pubblico della tv per essere la madre di Valeria Marini. I rapporti con la figlia stellare non sono mai stati molto lineari e sereni, anzi spesso si sono rivelati piuttosto turbolenti e complicati. Nell’ultimo periodo i contatti con la figlia si sono ridotti al lumicino, anche se Valeria le è stata molto vicino quando ha subito una grave truffa finanziaria. Ma anche nel passato di Gianna Orrù e Valeria Marini ci sono delle ferite non del tutto assorbite o comunque mai dimenticate.

La soubrette infatti ha vissuto il trauma di tre aborti, il primo quando era ancora minorenne. Un’esperienza terribile che Valeria ha ripercorso in una intervista a Belve, dove racconta che fu organizzato da sua mamma: “Non sapevo che avrei avuto un’interruzione di gravidanza, sono andata in una clinica privata, ero una ragazzina. Mia mamma l’ha fatto per il mio bene. Il rapporto con il padre del bambino non era affatto sano e lui era un uomo molto violento”, racconta la Marini.