«Mi corteggiava lasciando i pizzini sul cruscotto». «Lei è la mia arma segreta»- Corriere.it

di Valerio Cappelli

Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo, coppia da sei premi Oscar: «A casa non si parla di cinema». «La prima volta a Hollywood cercavamo come due bambini la famosa scritta sulla collina, indossando magliette con quella stessa parola»

La storia dei «pizzini» è fantastica. Chi vuole raccontarla? «Erano biglietti amichevoli — si fa sotto Francesca —, in cui magari mi invitava a cena fuori. Da lì ho capito che Dante aveva un interesse per me». Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo stanno insieme dal 1976, una delle coppie più longeve, e di sicuro la più premiata al cinema: sei Oscar, tre a testa, sistemati su mensole Ikea. Pasolini, Fellini, Martin Scorsese, Tim Burton… Registi diversi tra loro ma in comune hanno la visionarietà. Sintetizzando, scenografo Dante, arredatrice Francesca. Agli Oscar la categoria Art director dà due premi ed è divisa tra set designer, cioè Dante, e set decorator, Francesca. Sono soci, compari, amici, marito e moglie. Lui parla con una genuinità e semplicità disarmante che odora di bucato, parla anche con i suoi occhi pacifici e tenaci, ama paradossi e battute, lei lo guarda come se stessero insieme da un giorno.

Francesca: «Dopo tanti anni, guardare un film insieme, avere interessi comuni, andare a…