Messi (Argentina), ultimo Mondiale al via. E Ronaldo prova a rubargli la scena- Corriere.it

di Paolo Tomaselli, inviato a Doha

Oggi Argentina-Arabia Saudita. Nel giorno della conferenza stampa di Leo, CR7 irrompe ancora sulla scena: Cristiano mostra i muscoli, Leo lancia messaggi di pace

Da una parte mascelle serrate, tensione e muscoli in bella mostra. Dall’altra solo carezze, pillole di saggezza, persino gli applausi finali. Era la vigilia del debutto di Leo Messi, che stamattina inizia il suo ultimo Mondiale contro l’Arabia Saudita. E Cristiano Ronaldo ha pensato che non ci fosse giorno migliore per rubare almeno un po’ la scena al rivale di una vita e per contrattaccare urbi et orbi, presentandosi a sorpresa in conferenza stampa alle 10 del mattino. Il problema l’intervista della scorsa settimana che CR7 ha rilasciato a Piers Morgan, sputando fuoco e fiamme contro il Manchester United: nel ritiro del Portogallo non si parla d’altro, specialmente dopo il video in cui Bruno Fernandes compagno di club di Cristiano e uomo chiave anche della squadra di Fernando Santos, lo ha salutato con freddezza. Quindi Ronaldo ha deciso che ieri fosse il momento giusto per soffiare via le nuvole nere in vista del debutto di gioved contro il Ghana: Parlo quando voglio: nella mia vita il timing migliore sempre quello che scelgo io — dice il portoghese in…