Meloni va a Milano e incontra Berlusconi: “Governo di alto profilo”

La leader di Fratelli d’Italia sul palco di Coldiretti. Sulla crisi energetica: “Siamo in costante contatto col governo uscente”. Alle aziende dice: “Al paese serve una strategia industriale”. Prima l’incontro col Cav.:”D’accordo sulle priorità del governo”

La prima uscita pubblica di Giorgia Meloni dopo la vittoria alle elezioni di domenica scorsa è avvenuta questa mattina a Milano, nell’imponente cornice del Castello Sforzesco, dove da venerdì fino a domani è in corso la grande rassegna di Coldiretti dedicata alla valorizzazione dei prodotti dell’agricoltura italiana.

La leader di Fratelli d’Italia è stata accolta con grande entusiasmo dai presenti, che al suo passaggio hanno sventolato bandiere gialloverdi (i colori di Coldiretti, nessun riferimento a passate esperienze di governo). Pochi minuti prima di lei, oltre ad Antonio Tajani, sullo stesso palco ha parlato il governatore lombardo Attilio Fontana, alle prese in questi giorni con una delicata dialettica interna che lo vede contrapposto alla vice presidente di Regione Lombardia Letizia Moratti, determinata a succedergli al vertice di Palazzo Lombardia. 

Governatore e futura premier non si sono incrociati: al suo arrivo nel capoluogo lombardo, Meloni ha però incontrato in…