Meloni in viaggio verso Palermo per congratularsi per l’arresto di Matteo Messina Denaro

La presidente del Consiglio sta per arrivare in Sicilia dove ringrazierà i carabinieri del Ros e la magistratura per la cattura del superlatitante di Cosa nostra. Il primo segnale di rafforzamento di governo

Giorgia Meloni sta per partire da Roma per recarsi a Palermo. La premier vuole congratularsi con gli agenti del Ros che hanno arrestato il superlatitante Matteo Messina Denaro. Lo farà personalmente. Meloni sta infatti per prendere un aereo insieme al sottosegretario Alfredo Mantovano. È il primo successo della stagione Meloni. Sono arrivati infatti i complimenti del presidente Sergio Mattarella.

È un successo per lo stato ma anche politico. La premier esce infatti da una settimana complessa. Il suo ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi era stato ampiamente criticato. Oggi l’arresto segna inevitabilmente un rafforzamento per il governo Meloni.

L’arrivo della premier a Palermo