Meloni: “Con la Francia nessun errore diplomatico. Non mi si insegna nulla”

il video

La premier nella conferenza stampa odierna ha risposto a una domanda del Foglio: “Da noi approccio serio. Credo di aver fatto il mio lavoro difendendo l’interesse degli italiani”

“E’ una vita che voi volete insegnarmi qualcosa. No, non mi ha insegnato niente, perché credo di aver fatto il mio lavoro come sempre difendendo gli interessi di questa nazione”. Risponde così Giorgia Meloni a Simone Canettieri del Foglio, che in conferenza stampa domanda se “la crisi diplomatica con la Francia le ha insegnato ad avere un approccio meno propagandistico nei confronti dei paesi e dei partner dell’Italia”. 

Da parte del governo, dice Meloni “mi pare ci sia un approccio molto serio” ma “rispettoso dell’interesse nazionale italiano. Non so cosa esattamente cosa mi si debba insegnare. Se mi si insegna a non difendere l’interesse italiano, questo non lo imparerò mai”, ha detto la presidente del Consiglio, ribadendo che l’Italia non può essere l’unico porto di sbarco in Europa. 

“Non c’è stato niente di sbagliato nell’approccio diplomatico dell’Italia”, aggiunge la premier sollecitata dal nostro…