Meghan e Harry, segnali di riconciliazione con William e Kate ai funerali della regina- Corriere.it

di Paola De Carolis

I duchi di Sussex, seduti dietro re Carlo, hanno contribuito a dare dei Windsor l’immagine di una famiglia forte e unita. I segnali di disgelo. Domani la coppia partir per la California

LONDRA – Il viso commosso, qualche lacrima, mano nella mano all’uscita dell’Abbazia di Westminster. Harry e Meghan hanno partecipato al funerale della regina Elisabetta
contribuendo a dare dei Windsor
l’immagine di una famiglia forte e unita.

Seduti in seconda fila immediatamente dietro a re Carlo e accanto alla cugina Beatrice e al marito Edoardo Mapelli Mozzi, i duchi del Sussex sono arrivati separatamente. Harry ha accompagnato il feretro a piedi da Westminster Hall all’Abbazia con il padre Carlo, gli zii Edoardo, Andrea e Anna, il fratello William e il cugino Peter, figlio di Anna. Meghan arrivata in auto assieme a Sophie, contessa del Wessex, moglie del principe Edoardo. Ha atteso il feretro al fianco di Catherine, principessa del Galles, e i giovanissimi George, nove anni, e Charlotte, sette, pronipoti di Elisabetta, una vicinanza fisica che stata notata dai royal watchers e interpretata come un ulteriore segno di un disgelo tra i due fratelli e le rispettive famiglie.

Per il corteo funebre, Harry, in abiti civili la divisa gli stata…