Maxi blitz nel sud pontino, 19 arresti e 30 perquisizioni

Maxi operazione dei carabinieri nel sud pontino. Questa mattina a Ss Cosma e Damiano, Castelforte e nei comuni limitrofi, circa 200 carabinieri del Comando Provinciale dei Carabinieri di Latina, con l’ausilio di elicotteristi e di unità cinofile dell’Arma, hanno eseguito un’ordinanza emessa dal gip del Tribunale di Roma, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, con la quale si dispone la custodia cautelare nei confronti di 19 persone, 18 in carcere e uno agli arresti domiciliari. In particolare sono state sgominate un’organizzazione mafiosa e due bande di spaccio e sono state condotte 30 perquisizioni.


Le accuse rivolte agli indagati sono, a diverso titolo, di associazione per delinquere di tipo mafioso, associazione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di armi comuni da sparo, estorsione, rapina, danneggiamento e incendio, tutti delitti aggravati dal metodo mafioso.