Maurizio Costanzo commosso per la dedica di Fiorello

Il Maurizio Costanzo Show compie 40 anni. È il talk show più longevo della storia della tv italiana: lo scorso 27 aprile è tornato in onda e si tratta di una edizione speciale perché è quella del quarantennale e perché torna, dopo 12 anni di assenza, al Teatro Parioli di Roma, dove tutto è iniziato. La prima puntata è iniziata con la banda della polizia che accompagnerà “Imagine” cantata da Nicky Nicolai e a seguire le inconfondibili note di “Se Penso a Te” composta dal Maestro Franco Bracardi.

Nelle precedenti 4.465 puntate del talk show, Maurizio Costanzo ha raccontato e continua a raccontare la storia e la società del nostro Paese. All’inizio della prima puntata c’è stato un messaggio dell’ad di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi: “Con il tuo lavoro e il tuo impegno hai lasciato un segno indelebile nella tv italiana – ha detto -. Quante sfide affrontate insieme, ricordo anche il nostro entusiasmo e le risate insieme. Oggi hai la stessa passione, con lo stesso entusiasmo. Grazie da tutta Mediaset”. “Padre e figlio – ha detto Maurizio Costanzo riferendosi a Silvio e Pier Silvio Berlusconi – mi hanno consentito di arrivare a questa data. Vorrei ricordare tre persone che non ci sono più: Alberto Silvestri, mio coautore, Paolo Pietrangeli,…