Maurizio Battista/ “Mia figlia Anna è il mio privilegio. La morte di mia mamma…”

Maurizio Battista tra carriera e vita privata a Oggi è un altro giorno. Il comico ha esordito parlando della figlia Anna: «Mia figlia ha cinque anni, ad agosto ne fa sei. La chiama il mio privilegio, l’unico vero lusso della vita che mi sono permesso. Con i fratelli grandi interagiscono poco, hanno 40 anni, sono due vecchi (ride, ndr)».

Maurizio Battista ha poi parlato della morte della madre, giunta quando lui aveva 22 anni: «Mia madre era una brava donna, una romana buona. Aveva 42 anni quando è morta, io non l’ho vissuta molto. Io ho questa ferita e me la tengo fino alla fine. Quando a teatro vedo una famiglia con una nonna di 80 anni è  un bel gesto che purtroppo non ho potuto provare. Magari non provo rabbia, ma invidia sì».

MAURIZIO BATTISTA: “HO IL PIACERE DI VEDERE LE PERSONE RIDERE”

Dopo una battuta sull’essere genitore – «Quando è nata mia figlia aveva 58 anni, non ricordavo che i ragazzini corressero. Gli altri figli li tiravo in aria per 5-6 metri per giocare, con questa faccio un movimento e la poso subito»Maurizio Battista ha parlato della sua carriera…