mattina con il sole, poi pioggia e allerta gialla in 5 regioni- Corriere.it

di Redazione Cronache

Una perturbazione rapida e forte colpir le regioni occidentali della penisola: in serata nubifragi su levante ligure, Toscana e tra basso Lazio e Campania. Neve sulle Alpi

Luned 21 novembre dalla serata e per le successive 24 ore l’Italia sar interessata dal passaggio di una tempesta molto rapida, ma forte e intesa proveniente da Ovest, secondo gli esperti di iLMeteo.it. Dapprima sar colpito il levante ligure, poi la Sardegna e progressivamente Toscana (dove per gi da marted pomeriggio dovrebbe migliorare), e soprattutto il Lazio nella zona del Golfo di Gaeta, e la Campania nel Cilento. Sulle vette delle Alpi orientali possibili nevicate fino a 80 centimetri dai 900 metri e forse anche a valle. Da mercoled il sole torner a splendere su tutta la penisola, le temperature minime raggiungeranno 1 grado a Milano e Torino con massime di 10. A Palermo e Cagliari le massime saranno intorno ai 20 gradi, 17 a Roma.

Nord

Al mattino sereno su molte regioni e possibili foschie sulla pianura veneta. Con il passare delle ore, da Ovest avanzer un insidioso fronte perturbato che porter le prime piogge su Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria. Proprio sulla Liguria, gi entro le ore serali, sono attesi fenomeni molto intensi, con rischio nubifragi sulla provincia di…