Mattia Lucarelli è stato arrestato. L’accusa di abuso sessuale

Calcio sotto choc, scatta l’arresto. Indetta l’ordinanza di custodia cautelare nei riguardi del giovane calciatore di appena 23 anni, nonché figlio dell’ex attaccante del Livorno. I fatti risalirebbero allo scorso marzo 2022 ai danni di una studentessa americana che, al termine di una serata trascorsa in discoteca, aveva accettato un passaggio in macchina da cinque giovani.

Mattia Lucarelli è stato arrestato. Sulle spalle del campione, figlio di Cristiano Lucarelli, allenatore da poco esonerato dalla Ternana, peserebbe l’accusa di aver abusato di una ragazza americana. La giovane studentessa avrebbe trascorso la serata in discoteca in compagnia di alcune amiche, poi avrebbe accetto il passaggio in auto da 5 giovani conosciuti la sera stessa, che non l’avrebbero accompagnata a casa.

Leggi anche: Calcio sotto choc, il campione arrestato dalla polizia: le peggiori accuse contro di lui

Mattia Lucarelli è stato arrestato. Sulle spalle del figlio vip l’accusa di abuso sessuale

La studentessa americana sarebbe stata condotta in un appartamento e poi abusata dal gruppo. Dopo qualche giorno da quella notte, la ragazza ha sporto denuncia presso la polizia e gli inquirenti hanno dunque avviato un’indagine per risalire all’identità dei giovani.

Mattia Lucarelli è stato arrestato

Nello specifico,…